• ivanbonandi

DUE GIORNI IN BENESSERE

"Staccare la spina"


"Dedicarsi un momento per se"

"Ho bisogno di una pausa"


Quante volte lo abbiamo ripetuto e effettivamente fatto?

Opero nel settore del riequilibrio corpo/mente da molti anni e nell'ultimo periodo mi sono dedicato a realizzare delle giornate tematiche legate allo shiatsu di coppia.


Cos'è lo Shiatsu di Coppia?


Una lezione pratica assistita della tecnica in versione semplificata; consiste in uno scambio di

pressioni manuali, posizioni di scarico lombare e cervicale, indicazioni utili per gestire alcune problematiche tensive ( STRESS ) che si possono sempre utilizzare a casa.


L'esperienza si rivolge a un pubblico amatoriale e principiante, non ha finalità professionali.


Il vantaggio di lavorare fra persone confidenti a coppie di amici, parenti o partner, è di superare l’imbarazzo di un contatto sconosciuto; inoltre permette di comprendere come il contatto di una mano, abbia un enorme potere di riequilibrio psico-fisico, condizione che, con le abitudini moderne, stiamo perdendo.


In un contesto naturale (all'aperto) fra congiunti (amici, parenti partner) si lavora e si riceve a turni per una durata complessiva di 1 ora e mezza circa.


Non ci sono particolari controindicazioni o limiti di età, il lavoro si svolgerà a terra.


Tutta la sequenza sarà supervisionata e assistita.


E' necessario un tappetino da yoga e un telo da mare, gel sanificante e mascherina.


*l'esperienza rispetta le attuali normative Covid19.



DATE & INFO

GIOVEDI 8 e 15 LUGLIO


DALLE ORE 19.00 DURATA COMPLESSIVA 1 ORA E MEZZA


COSTO ESPERIENZA PER UNA GIORNATA E A PERSONA: 15,00 €


Numero massimo di partecipanti 10 persone, poiché l'esperienza si svolgerà in coppia è consigliato presentarsi con un amico, parente, partner.


PER PRENOTAZIONI CONTATTARE IL 331.7553370


L'esperienza si terrà presso la Residenza La Madonnina una residenza storica del 700.


LA LOCATION

Ho conosciuto Paolo un giovane romagnolo che gestisce la Residenza La Madonnina una bellissima casa storica risalente al 700 nel centro di Morciano in Val Conca un luogo stupendo pieno di storia e bellezza.


Il palazzo venne edificato nel 1746 di proprietà della famiglia Mancini.

Paolo mi ha raccontato che la nonna proveniva da una famiglia contadina e visto che erano 12 sorelle la nonna venne data a servizio della famiglia Mancini a Morciano che la allevarono come una figlia.


"Mio nonno (racconta Paolo) si sposò con mia nonna e vissero nella casa e alla fine i Mancini lasciarono tutto a mia nonna. E quindi alla nostra famiglia."


La casa è stata ristrutturata e ne sono stati ricavati quattro bellissimi appartamenti e un ingresso dove una volta si trovavano gli abbeveratoi per gli animali da allevamento, ad oggi anch’essi ristrutturati. Difatti è possibile visitare le antiche scuderie, ma anche le cantine e le suggestive grotte con granaio ipogeo.


CLICCA QUI per accedere alla posizione su GOOGLE MAPS.

50 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
logo 3.png